A Latina c’è la finale interregionale

By 07/06/2019Giugno 19th, 2019Risultati
La Final Eight della seconda edizione del Campionato Italiano Futsal Over 40 si avvicina. Per obliterare il biglietto con destinazione Montesilvano, però, è necessario superare le fasi interregionaliL’appuntamento per le squadre del Nord Italia è in programma il prossimo 6 giugno a Lainate (MI).
  1. OPES, in attuazione della Convenzione FIGC-LND Divisione Calcio a 5, comunica ufficialmente che la fase di qualificazione per i team dell’Italia settentrionale si giocherà al PalaCairoli (via Cairoli, 33 – Lainate – MI) nella serata di giovedì 13 giugno. La manifestazione di Lainate, con iscrizione chiusa a 6 squadre, decreterà la formazione del Nord Italia che si giocherà il secondo scudetto del Campionato Italiano Futsal Over 40.L’elenco delle 8 finaliste, che dal 21 al 23 giugno, a Montesilvano, si giocheranno il secondo scudetto del Campionato Italiano Futsal Over 40, non è ancora completo. All’appello mancano i nomi delle 6 squadre che usciranno dalle fasi di qualificazione interregionale. Se la regina del Nord Italia si conoscerà giovedì 13 giugno, quando a Lainate è in programma la finale tra i team del settentrione, il nome della rappresentante del Centro-Sud lo sapremo martedì 11 giugno.Il PalaCarucci di Terracina, dopo essere stato designato per ospitare la prima storica edizione del Campionato Italiano Futsal Over 40 voluto fortemente dal Presidente della Divisione Calcio a 5 Andrea Montemurro, sarà il teatro del triangolare che assegnerà un posto per la Final Eight di Montesilvano. A giocarsi il pass per il Pala Corrado Roma saranno il Real Terracina Pensieri e Parole, l’Accademia Sport Latina e l’ASD Frusino Frosinone. Il fischio d’inizio della prima sfida è fissato per le ore 20:00. Il format è molto semplice: 3 mini gare uniche con un tempo effettivo di 30 minuti; calci di rigore in caso di parità; 3 punti per ogni vittoria ottenuta entro il tempo regolamentare; 2 punti in caso di vittoria ai calci di rigore; 1 punto per chi è uscito sconfitto dalla lotteria dei penalty; 0 punti per la squadra perdente nell’arco dei 30 minuti di gioco.

    Solo al termine delle tre sfide che si preannunciano ricche di pathos e di emozioni conosceremo il nome della squadra che a Montesilvano cercherà di strappare lo scudetto dal petto del Calcio a 5 Live, formazione che il 30 settembre 2018 ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione organizzata dalla Divisione Calcio a 5 della L.N.D. e da OPES.

Leave a Reply